Il sistema educativo italiano: memoria del passato e prospettive di futuro

Giorgio Crescenza

Abstract


In Italy, similarly to the rest of Europe, school education was introduced essentially to maintain and transmit contents of theoretical knowledge. However, the system had to face two major challenges: the explosion of contradictions of civil progress (demographic pressure, egalitarian aspira­tion, reversal of values, use of violence, affirmations of utopias etc.) and, secondly, the increasing demand for a different quality of teaching and learning. These obstacles were unknown in the past and, as demonstrated by the current crisis, unpredictable in the future. This is because they are determined by the cognitive mobilization of the social body, pedagogic achievements and by the development of a democratic participation. Due to the demand of social and cultural change in the mid 1990s, the educa­tion system in Italy was the subject of a vast range of legislative measures which in turn, generated the current structure. The article attempts to pro­vide a synchronic and diachronic analysis of the school system, offering a more contemporary approach.

 

Riassunto: In Italia, così come nel resto d’Europa, l’istruzione scolastica, nata essenzialmente per conservare e trasmettere i contenuti del sapere teorico, ha dovuto cimentarsi da un lato con l’esplosione delle contraddizioni del progresso civile (pressione demografica, aspirazione egualitaria, capovolgimento dei valori, uso della violenza, affermazione delle utopie etc.) e da un altro lato con lo sviluppo della domanda di una qualità diversa dell’insegnamento e dell’apprendimento. Tale dimensione era ignota nel passato e, come dimostrato dalla crisi in atto, imperscrutabile nel futuro, determinata dalla mobilitazione cognitiva del corpo sociale, dalle conquiste pedagogiche, dallo sviluppo della partecipazione democratica. Sospinto sulla cresta dell’onda di un impetuoso rinnovamento, il sistema educativo di istruzione e formazione è stato destinatario, a partire dalla seconda metà del Novecento, di un ampio ventaglio di provvedimenti legislativi che hanno generato l’assetto vigente. L’articolo cerca di dedicarsi a una considerazione sincronica e diacronica del sistema scolastico, offrendo una visione panoramica della contemporaneità.

 


Keywords


school; reforms; rights; learning; organization.

Refback



Iscrizione al Registro Operatori della Comunicazione R.O.C. n. 10757