Il Gruppo di Parola come dispositivo educativo problematizzante per la trans-formazione dei legami familiari interrotti dall’alta conflittualità

Angela Muschitiello

Abstract


The essay analyzes Word Groups as original professional pedagogical practice based on a problematic approach and educational intervention addressed to children (aged 6 to 16) of separated couples in situations of high conflict. This practice aims at educating minors – through confrontation and exchange with peers who live in the same condition – to activate a process of awareness-raising, that helps to understand/metabolise the emotional distress caused by the specific family situation, ‘putting word’ on it: the pursued goal is to induce the conflicting parents to re-assume their educational responsibilities. Thus these groups are presented, through the word, as instruments capable of restoring the parental Socratic dialogue necessary for the child to bring together in his/her mind both maternal and paternal horizons and regain a sense of unity of affections and feelings destroyed by conflict.

Riassunto: Il saggio analizza i Gruppi di Parola quale originale pratica pedagog- ica professionale basata su un approccio e su un intervento educativo problematizzante rivolto ai/lle figli/e (dai 6 ai 16 anni) di coppie separate in situazione di alta conflittualità. Tale pratica si pone come finalità educativa quella di sollecitare i minori – attraverso il confronto e lo scambio con coetanei che vivono la stessa condizione – ad attivare un processo di coscientizzazione e cioè di comprensione del disagio emotivo provocato dalla specifica situazione familiare, ‘mettendo parola’ su di essa. Ciò con l’obiettivo di portare i genitori conflittuali a ri-assumersi le responsabilità educative che hanno nei loro confronti. Si presentano pertanto tali gruppi, attraverso la parola, come strumenti capaci di ripristinare quel dialogo socratico genitoriale necessario al minore per riunire nella sua mente i due orizzonti materno e paterno e riconquistare un senso di unità degli affetti e dei sentimenti distrutti dal conflitto.


Keywords


pedagogy; dialogue; parenting; care; empathy; word.

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Iscrizione al Registro Operatori della Comunicazione R.O.C. n. 10757