Different perspectives concerning the right not to use the internet and some analogies with education | Diverse prospettive sul diritto a non usare internet ed alcune analogie con l'istruzione

Cristina Elena Popa Tache, Cătălin Silviu Săraru, Konstantinos Kouroupis

Abstract


This paper investigates the recent option regarding the right not to use the internet, establishing direct connections with related rights. In the era of digital connectivity, we observe how, at the heart of shaping societal dynamics, the concept of an individual's right to abstain from online participation raises fundamental questions regarding legal and ethical aspects. The article critically analyses some theoretical considerations and the legal implications associated with the right not to use the internet. The line pursued involves a detailed examination of potential intersections and similarities with the more well-defined right to refuse education. Through a comparative approach, not necessarily targeting specific population samples, the analysis traverses legal systems, international human rights standards, and tested societal norms. The aim of this endeavor is to learn some lessons from the synergies and tensions between these rights. The boundaries of individual autonomy, privacy, and access to information represent the focal point where the state and the individual must now find a balanced solution together.

 

Questo articolo indaga la recente opzione relativa al diritto a non utilizzare Internet, stabilendo connessioni dirette con i diritti connessi. Nell'era della connettività digitale, osserviamo come, al centro delle dinamiche sociali, il concetto di diritto individuale ad astenersi dalla partecipazione online sollevi questioni fondamentali riguardanti aspetti legali ed etici. L'articolo analizza criticamente alcune considerazioni teoriche e le implicazioni legali associate al diritto a non utilizzare Internet. La linea adottata prevede un esame dettagliato delle potenziali intersezioni e similitudini con il diritto a rifiutare l'istruzione, tema maggiormente trattato. Attraverso un approccio comparativo, non necessariamente rivolto a campioni specifici di popolazione, l'analisi attraversa i sistemi giuridici, gli standard internazionali dei diritti umani e le norme sociali testate. Lo scopo di questo elaborato è quello di trarre alcuni insegnamenti dalle sinergie e dalle tensioni tra questi diritti. I confini dell'autonomia individuale, della privacy e dell'accesso alle informazioni rappresentano il punto focale in cui lo Stato e l'individuo devono trovare insieme una soluzione equilibrata.


Keywords


internet; international law; human rights; technology; education; society; state responsability

Full Text:

PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Iscrizione al R.O.C. n. 25223
Registro Stampa presso il Tribunale di Napoli, n. 48 del 03.12.2019
R.G. n. 8014/19