• 0,00 € EUR
    0
Benvenuto!

Cultura Tedesca. Deutsche Kultur 53
Weimar. L'età di Goethe

Sito web della rivista

Inserisci per primo una recensione

I contributi di questo numero illustrano attraverso l'analisi di opere,
lettere, diari e cronache di viaggio, la metamorfosi del viandante ribelle in
uomo di Stato mediante un processo di educazione alla realtà, con il superamento
dello Sturm und Drang e la nascita del Goethe classico e dell'ideale
dell'umanità, e ne analizzano la fortuna attraverso altri autori e artisti nel
mutare del clima storico e culturale nell'epoca romantica e della Rivoluzione
francese.

VERSIONE CARTACEA

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo:

Prezzo di listino: 22,00 €

Special Price 18,70 €

Dettagli

Nel 1775 Johann Wolfgang Goethe, celebre poeta del Götz e del Werther, lascia per sempre la sua città natale, Francoforte, per recarsi a Weimar su invito del diciottenne duca Carl August, che lo vuole suo precettore, e di sua madre, la duchessa Anna Amalia. Scelta difficile per il capofila della rivoluzione letteraria dello Sturm und Drang, che deve trasformarsi da titano in suddito di un principe. È l'inizio di uno straordinario sodalizio culturale e politico tra un regnante illuminato, amante della letteratura e dell'arte, e un poeta geniale che sa recitare la sua parte sul Theatro mundi. Nel 1779 Goethe riceve la nomina di Consigliere Segreto e nel 1782 viene nobilitato dall'imperatore Giuseppe II su disposizione di Carl August. Nello spirito rinascimentale e filantropico della piccola corte turingia, dalla sinergia dei più grandi scrittori, artisti, intellettuali che dialogano con l'Olimpo, ha origine la più fertile e variegata stagione letteraria e artistica tedesca che prende il nome di «età di Goethe». In pochi anni da piccolo e misero ducato Weimar diventa la capitale della cultura tedesca e il centro propulsore della Weltliteratur.
I contributi di questo numero illustrano attraverso l'analisi di opere, lettere, diari e cronache di viaggio, la metamorfosi del viandante ribelle in uomo di Stato mediante un processo di educazione alla realtà, con il superamento dello Sturm und Drang e la nascita del Goethe classico e dell'ideale dell'umanità, e ne analizzano la fortuna attraverso altri autori e artisti nel mutare del clima storico e culturale nell'epoca romantica e della Rivoluzione francese. Gli studi mettono altresì in luce la particolare influenza che la cultura dell'antichità e la cultura italiana esercitarono sull'età di Goethe.

Sito web della rivista

Ulteriori informazioni

Collana Cultura Tedesca
Titolo Weimar. L'età di Goethe
A cura di Paola Paumgardhen
Anno di pubblicazione 2017

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.